ASL

Posted on by

LogoAlternanza

La legge 13 luglio 2015, n.107 ha inserito organicamente l’Alternanza scuola lavoro  nell’offerta formativa di tutti gli indirizzi di studio della scuola secondaria di secondo grado come parte integrante dei percorsi di istruzione, stabilendo per le classi liceali un monte ore obbligatorio di 200 ore da svolgere nel secondo biennio e nell’ultimo anno di corso.

Inoltre, in base alla legge 107/2015, le esperienze di alternanza dal corrente anno scolastico 2015/16 coinvolgeranno, a partire dalle classi terze, tutti gli studenti.

Il Liceo Statale “Giuseppe Tarantino” di Gravina in Puglia-BA nel corrente anno scolastico ha progettato percorsi di  Alternanza Scuola-Lavoro nell’ambito della conoscenza, tutela e valorizzazione del territorio e dell’accoglienza turistica: in tal senso, l’alternanza risponde al bisogno di creare una sinergia tra scuola e territorio in un’ottica collaborativa per lo sviluppo di professionalità allineate alla domanda del mercato.

La ricchezza del percorso è data anche dalla possibilità che esso offre agli studenti di accedere a luoghi di formazione diversi da quelli istituzionali, le aziende, dove valorizzare al meglio le potenzialità personali e sviluppare competenze trasversali, per consentire una preparazione professionale adeguata e favorire l’orientamento degli studenti nelle scelte lavorative.

Il progetto ha come destinatari gli alunni delle classi del secondo biennio e dell’ultima classe della Scuola Secondaria di II grado e prevede per il Liceo un percorso di 200 ore complessive.

  • ASL in Italia